Monografia su Bahá’u’lláh Compilazione della Casa Universale di Giustizia

Monografia su Bahá'u'lláh   Compilazione della Casa Universale di Giustizia

Il 29 maggio 1992 segna il centenario del trapasso di Bahá’u’lláh. La Sua visione dell’umanità come un unico popolo e della terra come una patria comune respinta dai capi del mondo, i primi ai quali fu enunciata oltre cent’anni or sono, è oggi divenuta concreto oggetto di speranza. Altrettanto inevitabile è il crollo dell’ordine morale e sociale che la stessa dichiarazione previde con stupefacente chiarezza.
L’occasione ha incoraggiato la pubblicazione di questa breve introduzione alla vita e all’opera di Bahá’u’lláh. Preparata per richiesta della Casa Universale di Giustizia, fiduciaria dell’impresa mondiale messa in moto dagli eventi di un secolo fa, essa offre una prospettiva del sentimento di fiducia con il quale i Bahá’í del mondo guardano al futuro del pianeta e della specie.

Scarica il libro in MOBI per Kindle

Acquista cartaceo