La Cultura Compilazione della Casa Universale di Giustizia

…L’uomo di scienza è percettivo e dotato di visione mentre chi ignora e trascura questa capacità di sviluppo è cieco. La mente che ricerca è attenta, viva; la mente torpida ed indifferente è sorda e morta. Un uomo di scienza è un vero e tipico campione dell’umanità, perché attraverso i processi del ragionamento induttivo e della ricerca è reso edotto su tutto ciò che compete all’umanità, il suo rango, le sue condizioni, gli eventi. Studia il consorzio politico umano, comprende i problemi sociali e tesse la trama e l’ordito della civiltà. La scienza può essere paragonata infatti, ad uno specchio dove sono svelate e riflesse le forme infinite e le immagini delle cose esistenti. La scienza è l’indispensabile fondamento di qualsiasi sviluppo individuale e nazionale e senza questa base di ricerca, il progresso diviene impossibile. Ricercate perciò con diligenza, il sapere e la conquista di tutto ciò che è compreso nel potere di questa meravigliosa elargizione…

Scarica il libro in MOBI per Kindle

Acquista cartaceo