L’importanza della preghiera obbligatoria e del digiuno Compilazione della Casa Universale di Giustizia

Riesaminando negli ultimi quattro anni l’ulteriore applicabilità delle leggi di Bahá'u'lláh, la Casa Universale di Giustìzia ha deciso che è imperativo che tutti i Bahá'í «approfondiscano la loro consapevolezza delle benedizioni conferite dalle leggi che direttamente promuovono la vita devozionale degli individui e quindi della comunità». Fra queste leggi vi sono la preghiera obbligatoria e il digiuno che la Bellezza Benedetta ha definito «due ali per la vita umana». (Casa Universale di Giustizia)

Riesaminando negli ultimi quattro anni l’ulteriore applicabilità delle leggi di Bahá’u’lláh, la Casa Universale di Giustìzia ha deciso che è imperativo che tutti i Bahá’í «approfondiscano la loro consapevolezza delle benedizioni conferite dalle leggi che direttamente promuovono la vita devozionale degli individui e quindi della comunità». Fra queste leggi vi sono la preghiera obbligatoria e il digiuno che la Bellezza Benedetta ha definito «due ali per la vita umana».
(Casa Universale di Giustizia)

Scarica il libro in MOBI per Kindle