Spiritismo Reincarnazione Fenomeni medianici Compilazione CUG

Che la verità sia spesso trasmessa attraverso i sogni nessuno che conosca bene la storia, soprattutto la storia religiosa, potrà dubitare. Ma nel contempo i sogni e le visioni sono sempre coloriti e più o meno influenzati dalla mente di chi sogna e dobbiamo guardarci dall’attribuire loro eccessiva importanza...

Che la verità sia spesso trasmessa attraverso i sogni nessuno che conosca bene la storia, soprattutto la storia religiosa, potrà dubitare. Ma nel contempo i sogni e le visioni sono sempre coloriti e più o meno influenzati dalla mente di chi sogna e dobbiamo guardarci dall’attribuire loro eccessiva importanza…

Scarica il libro in MOBI per Kindle

La Tavola di Ahmad e la sua storia

Forse dalla vita di Ahmad si potranno trarre lezioni di obbedienza «ai comandamenti di Dio», di saldezza nel Suo amore, di coraggio nell’afflizione o nell’avvilimento per amor Suo, di fiducia in Lui che Bahá'u'lláh gli raccomanda. E forse, ispirato dal suo esempio, qualcuno potrà acquisire la capacità di «leggere questa Tavola con assoluta sincerità» ottenendone così in dono la serenità che vi è promessa. L'Editore

Forse dalla vita di Ahmad si potranno trarre lezioni di obbedienza «ai comandamenti di Dio», di saldezza nel Suo amore, di coraggio nell’afflizione o nell’avvilimento per amor Suo, di fiducia in Lui che Bahá’u’lláh gli raccomanda. E forse, ispirato dal suo esempio, qualcuno potrà acquisire la capacità di «leggere questa Tavola con assoluta sincerità» ottenendone così in dono la serenità che vi è promessa.
L’Editore

Scarica il libro in MOBI per Kindle

Acquista cartaceo

L’Huqúqu’lláh+supplemento Compilazione della Casa Universale di Giustizia

L’Huqúqu’lláh è il Diritto di Dio, il volontario contributo in denaro che solo i bahá’í hanno il privilegio di versare commisuratamente alle proprie disponibilità economiche. La compilazione chiarisce gli aspetti spirituali di questa legge, le modalità per assolverla e i benefici spirituali che se ne traggono. Il denaro dell’Huqúqu’lláh è amministrato dalla Casa Universale di Giustizia che se ne serve a seconda delle necessità della comunità.

L’Huqúqu’lláh è il Diritto di Dio, il volontario contributo in denaro che solo i bahá’í hanno il privilegio di versare commisuratamente alle proprie disponibilità economiche. La compilazione chiarisce gli aspetti spirituali di questa legge, le modalità per assolverla e i benefici spirituali che se ne traggono. Il denaro dell’Huqúqu’lláh è amministrato dalla Casa Universale di Giustizia che se ne serve a seconda delle necessità della comunità.

Scarica il libro in MOBI per Kindle

Acquista cartaceo

Sinossi e Codificazione del Kitáb-i-Aqdas della Casa Universale di Giustizia

Cento anni fa, in una stanza prospiciente una piazza polverosa dell’antico porto di ‘Akká, fu scritto un Libro che sarà considerato lo statuto della civiltà mondiale. Il Suo Autore, Bahá'u'lláh, aveva sopportato per oltre un quarto di secolo tribolazioni su tribolazioni. Il Suo Precursore era stato martirizzato; il Suo giovane Figlio, il Ramo più Puro, e circa ventimila credenti, uomini, donne e bambini, avevano offerto la propria vita perché la nuova Rivelazione potesse vivere. Egli Stesso era stato torturato, imprigionato, spogliato dei Suoi beni terreni, tradito dal Suo fratellastro e, con la Sua famiglia ed una piccola schiera di seguaci, ripetutamente esiliato e alla fine incarcerato nella pestilenziale città-prigione turca di ‘Akká. I Suoi nemici, decisi a distruggere la Sua Causa, avevano tutti involontariamente contribuito ad attuare l’antico proposito di Dio portando in Terra Santa Colui Che era destinato a fondare il Regno di Dio sulla terra. Con il Suo arrivo era giunto il momento per la rivelazione della Legge di quel Regno Casa Universale di Giustizia

Cento anni fa, in una stanza prospiciente una piazza polverosa dell’antico porto di ‘Akká, fu scritto un Libro che sarà considerato lo statuto della civiltà mondiale. Il Suo Autore, Bahá’u’lláh, aveva sopportato per oltre un quarto di secolo tribolazioni su tribolazioni. Il Suo Precursore era stato martirizzato; il Suo giovane Figlio, il Ramo più Puro, e circa ventimila credenti, uomini, donne e bambini, avevano offerto la propria vita perché la nuova Rivelazione potesse vivere. Egli Stesso era stato torturato, imprigionato, spogliato dei Suoi beni terreni, tradito dal Suo fratellastro e, con la Sua famiglia ed una piccola schiera di seguaci, ripetutamente esiliato e alla fine incarcerato nella pestilenziale città-prigione turca di ‘Akká. I Suoi nemici, decisi a distruggere la Sua Causa, avevano tutti involontariamente contribuito ad attuare l’antico proposito di Dio portando in Terra Santa Colui Che era destinato a fondare il Regno di Dio sulla terra. Con il Suo arrivo era giunto il momento per la rivelazione della Legge di quel Regno
Casa Universale di Giustizia

Scarica il libro in MOBI per Kindle

Acquista cartaceo